Faster, Pussycat – The Cramps

Certo, con Varla, Rosie e Billie, le tre pussycat del mitico film di Russ Meyer (1965), ehm, diciamo, anche Revolution (la serie tv) sarebbe stata tutt’altra cosa! E invece accontentiamoci di Charlie, Rachel e Nora (ma sarebbe andata bene anche Barbarella, dopotutto!). Ma si sa che la fantascienza e l’erotismo raramente sono andati d’accordo. Se poi è post-apocalittica decrescetista, amen, solo buoni sentimenti, allusioni e qualche sospiro.

faster pussycat pompa-benzina

Quel che non manca, in questo confronto un po’ azzardato, è il Kill!kill!, uccidere in maniera quasi improvvisata, per folle gioco o rituale, o in maniera sistematica, in guerra, da una parte o dall’altra del fronte.

faster-pussycat

“In Sacramento a homeless person walked up to us on K Street and said, “You know what you are? You’re beautiful monsters”. We loved that – that wast just what we felt like. We felt like kings and queens in our world; we had made our own world because there wasn’t another one for us” (Ivy Rorschach)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...