Steel Town, 1944 – Youngstown, Ohio

A film about the steel mill town of Youngstown,Ohio and its workers in 1944

“I tempi in cui nevicava grigio per via del fumo delle ciminiere che imprigionava la città a tutte le ore del giorno, dei bagliori arancioni che si accendevano nell’aria bassa delle sue strade e dei suoi patii colmi di ceneri e polveri, da spazzare via con un colpo di scopa mattutino, sono ormai lontani. Grazie a Dio, direbbe chiunque. Invece la nostalgia per quella vita, per quell’odore e per quei colori surreali che qui portavano benessere, è ancora forte. Ma per continuare ad esistere occorre prima farsi morire, dice Padre Noga tra i frutti del suo orto, nell’aria trasparente e dal sapore d’erba che ci circonda. Anche Youngstown deve lasciarsi prima morire e poi rinascere, senza timore e senza rancore”

(da Alessandro Coppola, Apocalypse Town, Laterza, 2012)

Youngstown è una città dell’Ohio, fondata nel 1796, situata nella cosiddetta Rust Belt, Cintura della Ruggine, a metà strada fra Cleveland e Pittsburgh. All’inizio del XIX secolo vennero scoperti in zona importanti depositi di carbone. La ferrovia arrivò nel 1853. L’apertura delle acciaierie determinò una grande immigrazione dai paesi europei. E’ nota anche come Steel Town, o The Steel City, per essere stata in passato una delle principali capitali dell’acciaio. A partire dagli anni ’70 dello scorso secolo  le acciaierie vennero dismesse, e la città entro in un declino, industriale, demografico e urbanistico, dal quale non si è ancora ripresa.

“Bisogna quindi prendere atto della scomparsa dei luoghi determinati del lavoro, d’un soggetto determinato del lavoro, di un tempo determinato di lavoro sociale: prendere atto della scomparsa della fabbrica, del lavoro e del proletariato, se si vuole analizzare l’attuale denominazione del capitale”  (Jean Baudrillard, Lo scambio simbolico e la morte, pag.31)

http://www.travelfilmarchive.com/

Travel back in time and around the world with The Travel Film Archive. The Travel Film Archive is a collection of travelogues and educational and industrial films – many of them in color – that show the world the way it was between 1900 and 1970. Our holdings include archives of the renowned travel filmmakers Burton Holmes, Andre de la Varre, and James A. FitzPatrick, as well as footage shot by many other intinerant cameramen.

Footage from The Travel Film Archive is available for licensing from Getty Images and the TFA Network of agents, either directly or through this site.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...